Menu

Dott.ssa Eleonora Sellitto – Psicologa

3491676186

psicologa.sellitto@gmail.com

Ricevo a Roma nelle zone di:
San GiovanniPrati - Colli Aniene
Dott.ssa Eleonora Sellitto Psicologo Roma

Dott.ssa Eleonora Sellitto – Psicologo Roma

Se stai leggendo questo blog, molto probabilmente hai digitato su Google “psicologo roma“, ancora più probabile è che tu abbia associato a queste poche parole altre, che descrivono la tua situazione, ad esempio “psicologo roma ansia” o “psicologo roma attacchi di panico“. La lista potrebbe essere molto lunga. Quello di cui sono piuttosto sicura è che desideri ri-trovare il tuo benessere psicofisico, dunque migliorare le tue relazioni, la tua vita professionale o qualcosa che attualmente non funziona come desideri. Potresti anche essere in cerca per qualche tuo caro o amico, che ha bisogno di effettuare dei cambiamenti nella sua vita. Qualunque sia il motivo della tua visita, ti do il benvenuto.

Ho cercato di sviluppare questo spazio con l’obiettivo di guidarti per comprendere di cosa mi occupo e in cosa posso esserti utile. Allo stesso tempo cerco di fornire delle informazioni generali su tematiche psicologiche, ma anche piccoli consigli che possono esserti utile nel quotidiano.

Nel corso della mia esperienza professionale ho avuto modo di specializzarmi in alcune tematiche specifiche:

Tuttavia, insieme possiamo affrontare tutto ciò che desideri guardare o modificare nella tua vita. Il mio approccio si chiama Umanistico integrato; fondamentale nel mio lavoro è la relazione terapeutica. Durante le sedute  utilizzo differenti tecniche derivanti da metodologie diverse. Qui troverai alcuni spunti a tema “psicologia” e le informazioni per comprendere di cosa mi occupo e come sviluppo il mio lavoro, in modo appropriato e specifico con ogni persona.

“L’umanità ha sempre barattato un po’ di felicità per un po’ di sicurezza”

Sigmund Freud

“Non è la più forte delle specie che sopravvive, né la più intelligente, ma quella più reattiva ai cambiamenti”

Charles R. Darwin

Lo psicologo: perché andarci e che cosa fa lo psicologo.

  • Chi è lo psicologo Roma? Lo psicologo Roma è uno specialista che si occupa di svolgere la sua attività da circa 30 anni ormai, perciò è una figura di riferimento per moltissime persone ormai che si rivolgono a lui per diversi motivi. Chi ha bisogno di trovare la propria stabilità emotiva e psicologica, nelle relazioni con gli altri e anche nel rapporto affettivo. Lo psicologo Roma è una figura professionale che interviene nel momento di crisi e difficoltà di una persona, grazie alla sua pluriennale esperienza. Grazie alla conoscenza degli strumenti clinici e l’ampia conoscenza formatasi negli anni, lo psicologo Roma è in grado di avere accesso a soluzioni che la persona singola non vede e dare consigli utili per ristabilire il suo equilibrio, anche rispetto agli altri come i famigliari, i figli e coniugi. Lo psicologo Roma è in grado di dare aiuto a chi nella vita si trova ad affrontare una situazione difficile, dolorosa e di sofferenza non fisica ma emotiva e psicologica. La ricerca per migliorare sé stessi inizia dallo psicologo Roma che ha una grande conoscenza e comprensione di tutti quei problemi che possono affliggere un individuo, indipendentemente dalla sua età, condizione e sesso. Quello dello psicologo Roma è uno spazio protetto dove ci si può sentire liberi di esprimersi senza esser giudicati. Tutto quello che si comunica allo psicologo Roma è segreto e non viene svelato a nessun’altro, se non con il consenso dell’assistito.
  • Chi ne beneficia? Un supporto di tipo psicologico torna utile a una persona che si trova ad affrontare un momento di crisi temporanea. Lo psicologo Roma è di supporto anche a chi intende migliorare la propria crescita personale. Generalmente chi va dallo psicologo Roma ha semplicemente bisogno di un aiuto professionale. Moltissimi ancora oggi provano vergogna nel far sapere che vanno dallo psicologo Roma per timore di essere giudicati male. In Italia, andare dallo psicologo Roma è visto con sospetto, sintomo di cedimento dell’equilibrio psichico. Molti sono frenati dalla paura del giudizio di amici, parenti, conoscenti e colleghi. Recarsi dallo psicologo Roma per un appuntamento può essere considerata una pratica salutare al pari di fare esercizio in palestra, mangiare sano e dormire bene. Prendersi cura di sé è un atteggiamento sano che purtroppo ancora oggi è visto con pregiudizio del tutto infondato. Lo psicologo Roma non utilizza farmaci o terapie farmaceutiche ma è solo una figura di supporto che aiuta a individuare la strada giusta. Dire a una persona che chi va dallo psicologo Roma è un pazzo, non favorisce il processo, perché magari vi è un enorme bisogno di aiuto che così viene frenato. Alcune persone si rivolgono allo psicologo Roma per poter ricevere comprensione e un rispecchiamento per raggiungere una maggiore consapevolezza di sé, degli altri e della sfera familiare. Per comprendere che cosa succede intorno a sé e capire come affrontare ogni giorno la vita a livello sentimentale, sociale, lavorativo o scolastico anche, lo psicologo Roma è una risorsa molto preziosa. L’intervento dello psicologo Roma può aiutare a dipanare e risolvere conflitti e dinamiche affettive, relazionali, sociali, familiari o lavorative. Per ritrovare la propria serenità e felicità, eliminando le situazioni di stallo o blocco, lo psicologo Roma è il professionista a cui rivolgersi senza timori e paure. Lo psicologo Roma ascolta tutte le persone che hanno bisogno di sfogarsi, che hanno paure e fobie, che hanno problemi di natura sessuale o affettiva, etc. Lo psicologo Roma a risostiene il paziente nel trovare l’autostima in sé stessi ed affrontare situazioni traumatiche, come la violenza. Essere in contatto con la propria sfera intima che regola emozioni e sentimenti è un privilegio che non tutti hanno: andare dallo psicologo Roma permette di riconoscere il proprio disagio e di ricevere aiuto da chi è competente in materia. Chi va dallo psicologo Roma lo fa in modo volontario perché è consapevole di avere un problema da affrontare nel modo migliore per uscirne. Spesso, invece, chi soffre di un disagio mentale ritiene di non aver la necessità di un aiuto psicologico, poiché manca completamente il contatto della realtà e la giusta percezione di ciò che accade nel contesto personale. Prendersi cura del proprio benessere emotivo e psicologico è un atto che può portare beneficio a chiunque e può esser libero di poterlo fare senza essere additato.
  • La terapia famigliare. Lo psicologo Roma si occupa anche di terapia famigliare, attraverso tecniche precise che consentono di lavorare e osservare i comportamenti. Uno stadio di osservazione concerne l’analisi della storia famigliare e i rapporti che ci sono tra genitori, figli e nonni. La famiglia è il primo modello di comportamento che una persona conosce e spesso tende perciò a ripetere i comportamenti che ha visto quando era un infante o un bambino. L’imprinting che avviene in natura tra genitori e figli accade anche tra gli umani: i piccoli osservano cosa accade tra i grandi e imparano a comportarsi nel medesimo modo. È ovvio che un bambino che vede una famiglia felice, serena, amorevole e gioiosa crescerà in modo diverso da un bimbo che vede solo rabbia, violenza e poco rispetto. Le difficoltà relazionali e comunicative, che intercorrono tra i membri della famiglia, sono una delle difficoltà che si affrontano con lo psicologo Roma. Inoltre, lo specialista analizza e ascolta ogni singolo componente della famiglia separatamente, per individuare il problema di ogni persona. In ogni rapporto, la comunicazione ha un ruolo fondamentale, che consente di esprimere i propri disagi e trovare una soluzione comune che vada di pari passo con i progetti famigliari. Comunicare, però, non serve solo per raccontare le situazioni traumatiche, ma anche per condividere le cose belle della vita.
  • La terapia di coppia. In caso di problematiche nel rapporto di coppia, lo psicologo Roma è la figura migliore per riportare l’armonia, la complicità e la felicità. La coppia va analizzata come un terzo soggetto poiché è un’entità assestante, dove i due componenti son diversi da come sono nella loro individualità. Le persone vanno dallo psicologo Roma, perché sentono di aver perso un parte importante della coppia, cioè quell’affinità che c’era all’inizio e ora non c’è più. Il progetto comune che ci si era prefissato, ora sembra non avere più senso e uno psicologo Roma, può aiutare a capirne il motivo, ridefinire un progetto comune oppure prendere consapevolezza che le strade ormai si sono divise: anche questa è terapia di coppia.

Crisi di Coppia

In un tempo di crisi, dove l’instabilità fa parte della nostra vita, abbiamo bisogno di trovare una stabilità e una serenità nelle relazioni di coppia. Quindi è importante fare un check-up della vostra coppia, un primo colloquio gratuito per comprendere a che...

A cosa serve lo psicologo?

Da tanto tempo si sta sviluppando una campagna che sensibilizzi le persone a rivolgersi allo psicologo. Si cerca di far comprendere che richiedere un sostegno psicologico, può migliorare la qualità della vita e rendere la quotidianità più lineare. Ci sono tantissimi...
Share This