Mi ami quanto mi ami? Mi pensi quanto mi pensi?

Allora se mi ami perchè non mi desideri?

Si può stimare e amare il/la partner senza esserne attratti?

L’amore è un grande mistero. È il mistero più grande che c’è. E IO SONO QUI PER SVELARTELO

Mi ami quanto mi ami? Mi pensi quanto mi pensi?

Allora se mi ami perchè non mi desideri?

Si può stimare e amare il/la partner senza esserne attratti?

L’amore è un grande mistero. È il mistero più grande che c’è. E IO SONO QUI PER SVELARTELO

Come ciascuno di noi sa, diverse sono le forme in cui l’amore si manifesta.

L’amore può essere rivolto ai genitori, agli amici, agli animali, agli oggetti, ai passatempi… Oppure a un altro essere umano di cui ci innamoriamo e con cui scegliamo di stare insieme.

Nonostante le difficoltà della vita a due, la coppia appare ancora oggi come il miglior stile di vita e la garanzia di felicità.

Alcune coppie sono felici nel periodo dell’innamoramento e della luna di miele, altre lo sono molto più a lungo.

Perché alcune coppie hanno successo laddove la maggior parte fallisce?

Questo avviene perché nella coppia entrano in campo tre elementi fondamentali:

PASSIONE
IMPEGNO 
INTIMITÀ

Come ciascuno di noi sa, diverse sono le forme in cui l’amore si manifesta.

L’amore può essere rivolto ai genitori, agli amici, agli animali, agli oggetti, ai passatempi… Oppure a un altro essere umano di cui ci innamoriamo e con cui scegliamo di stare insieme.

Nonostante le difficoltà della vita a due, la coppia appare ancora oggi come il miglior stile di vita e la garanzia di felicità.

Alcune coppie sono felici nel periodo dell’innamoramento e della luna di miele, altre lo sono molto più a lungo.

Perché alcune coppie hanno successo laddove la maggior parte fallisce?

Questo avviene perché nella coppia entrano in campo tre elementi fondamentali:

PASSIONE
IMPEGNO 
INTIMITÀ

PERCHE’ DOVRESTI LEGGERE QUESTA GUIDA:

Ho deciso di creare questa guida per dare delle informazioni corrette che riguardano il sesso anale e per poter offrire strumenti utili che possano rendere questa pratica davvero piacevole.

Molte persone che seguo o con cui mi confronto mi parlano del sesso anale come qualcosa di sporco o doloroso.

Questa guida ti aiuterà a comprendere che ci sono molti falsi miti sul sesso anale e soprattutto che non esiste un modo “giusto” o “perfetto” per fare sesso anale, così come per tutte le altre cose che riguardano la sessualità.

Quando uno di questi elementi viene a mancare, inevitabilmente la coppia vive una crisi ed ha bisogno di effettuare un lavoro su di sé per poter evolvere.

Innamorarsi è relativamente facile; costruire una coppia che saprà durare nel tempo, sopravvivere al calo della passione, gestire le varie fonti di conflitto e superare i momenti di crisi richiede molto più di un pò di fortuna.

Ciò che maggiormente scarseggia è la consapevolezza delle differenze esistenti tra uomini e donne e quindi riconoscere la presenza di dinamiche diverse. Manca, a mio avviso, l’impegno necessario per mettere in pratica tali conoscenze e per sostituire le strategie distruttive in strategie costruttive.

Per questo motivo ho deciso di scrivere questa guida in cui troverai delle indicazioni generali sulla coppia e alcune specifiche per ritrovare il “piacere” in coppia.

Piacere che non può essere inteso e collegato solo all’aspetto sessuale, ma che riguarda la piacevolezza di vivere ed esplorare tutti gli aspetti di vita insieme.

Dovrai comprendere cosa è piacevole per te e il tuo/tua partner

Tieni in considerazione che alcune stimolazioni e posizioni sono piacevoli per qualcuno e non per altri.

Il sesso anale è una pratica sessuale che consiste nell’inserzione nell’ ano  o retto del pene o di altre parti anatomiche o di oggetti.

Tutti noi siamo formati da zone erogene che si possono suddividere in primarie: vulva, pene e zone erogene secondarie e tra le secondarie troviamo la prostata, ovvero la zona che andremo ad approfondire e scoprire in questa guida.

Quando uno di questi elementi viene a mancare, inevitabilmente la coppia vive una crisi ed ha bisogno di effettuare un lavoro su di sé per poter evolvere.

Innamorarsi è relativamente facile; costruire una coppia che saprà durare nel tempo, sopravvivere al calo della passione, gestire le varie fonti di conflitto e superare i momenti di crisi richiede molto più di un pò di fortuna.

Ciò che maggiormente scarseggia è la consapevolezza delle differenze esistenti tra uomini e donne e quindi riconoscere la presenza di dinamiche diverse. Manca, a mio avviso, l’impegno necessario per mettere in pratica tali conoscenze e per sostituire le strategie distruttive in strategie costruttive.

Per questo motivo ho deciso di scrivere questa guida in cui troverai delle indicazioni generali sulla coppia e alcune specifiche per ritrovare il “piacere” in coppia.

Piacere che non può essere inteso e collegato solo all’aspetto sessuale, ma che riguarda la piacevolezza di vivere ed esplorare tutti gli aspetti di vita insieme.

LEGGI LA GUIDA E RITROVA IL TUO PIACERE IMMEDIATAMENTE!

LEGGI LA GUIDA E RITROVA IL TUO PIACERE IMMEDIATAMENTE!